Dischi Sotterranei, la festa a marzo 2019

Dopo il successo dell’edizione 2018, la tradizionale festa Dischi Sotterranei tornerà al CSO Pedro di Padova sabato 16 marzo 2019. Costituita ad aprile 2015, l’etichetta Dischi Sotterranei ha all’attivo 11 dischi pubblicati; tra la fine del 2018 e l’inizio del nuovo anno, le pubblicazioni saliranno a 16, grazie all’ingresso in roster di nuove formazioni e progetti, gli stessi che si esibiranno sui due palchi del CSO.

Il 19 ottobre 2018 è uscito per le etichette unite Mattonella Records, Dischi Sotterranei, Wooden Haus e Pioggia Rossa Dischi il disco d’esordio di Jesse the Faccio “I Soldi per New York”. Ufficiale anche l’ingresso dell’artista nel roster Panico Concerti. La realtà, insieme a Radio Sherwood, Sherwood Festival, Trovarobato, Dischi Soviet Studio, Lesder Studio, Caino, Slimer Records, Iohoo Recordse SISMA mvmnt, è partner dell’evento.

“Sense by Erosion” è il invece terzo, nuovo disco dei Winter Dust, in uscita in tutti i canali digitali per Dischi Sotterranei dal 9 Novembre 2018. Attivi dal 2008, con l’intento di esplorare le influenze post-rock, post-hardcore e punk rock e reinterpretarle in chiave nuova e personale, i Winter Dust hanno prodotto composizioni oscure, ariose, violente e talvolta aperture speranzose, introdotte in un nuovo concetto di “canzone” rispetto al genere.

Da dicembre 2018 è disponibile “Ti Farò del Male”, il nuovo singolo de La Scimmia, prodotto da Riccardo Damian (Grammy Awards per “Uptown Funk” – Bruno Mars e Mark Ronson) e pubblicato per le etichette Dischi Sotterranei, Sisma e Dischi Soviet Studio. È rock/punk/pop tutto insieme, personale e viscerale, che fa cantare a squarciagola. Un brano solido ma accessibile, diretto, forte, urgente e efficace. Dopo l’uscita del secondo singolo “Parco Comunale”, il disco completo uscirà a inizio 2019.

Dopo due singoli usciti nel 2017, il lato oscuro del pop italiano Alberto Almas si prepara a pubblicare il nuovo album ‘L’Amor Te‘ per Slimer Records e Dischi Sotterranei. 8 tracce tra il Synthpunk Dark anni ’80 e l’Industrial dei primi anni ’90 raccontano lo spaccato dell’Italia odierna, dai suicidi condizionati dalla rete all’emarginazione di chi ancora non è libero di esprimere la propria sessualità. Il singolo III è stato recentemente rilasciato su Spotify.

Uscirà il primo febbraio per Dischi Sotterranei (edizioni Cramps Music) il primo disco di Nicolas Roncea, Presente. Impegnato in tour in tutta Italia con Carmelo Pipitone, l’artista ha recentemente dichiarato sulla sua pagina Facebook: “Ci sarà tempo per dire un sacco di cose. Per ora solo un grande GRAZIE a chi mi ha dato preziosi consigli e a chi mi supporta da anni e mi da la forza di andare avanti“.

La festa Dischi Sotterranei rappresenta da alcuni anni un importante appuntamento per il mondo della musica underground nazionale. Informazoni sull’evento sono disponibili qui.

Press Room - Copyright © Sotterranei